Magistratura democratica

Giurisprudenza e documenti - pagina 18

Procedimento Fiorillo:
i capi di incolpazione,
la requisitoria e la difesa
Pubblichiamo i capi di incolpazione nei confronti della dottoressa Fiorillo, indicati nella richiesta 1.10.2012 della Procura Generale presso la Corte di Cassazione, la requisitoria di E.Cesqui e la difesa di N.Rossi
21/05/2013
Redditometro e tutela
della riservatezza
Non sono convincenti i rilievi critici mossi dal Tribunale di Napoli nei confronti del redditometro, la cui legittimità costituzionale è confermata dalla precedente giurisprudenza di legittimità
20/05/2013
La nozione di "fatto" posto
a base del licenziamento
Può essere interpretato in senso letterale come "mero fatto materiale", allegato dal datore di lavoro la cui sola esistenza deve verificare il giudice, ovvero, in senso costituzionalmente orientato, pretendendo che sia fondato sulle ragioni economiche od organizzative
16/05/2013
Note sulle prime applicazioni
del nuovo art. 342 c.p.c.
Avvocato appellante, avvocato appellato e giudice
davanti al filtro di inammissibilità
15/05/2013
Prime note sulla sentenza
delle Sezioni Unite 10532/13
La sentenza interviene in materia di tutela dei terzi in presenza della confisca di prevenzione (ma tocca anche il tema della confisca 12 sexies l. 356/92)
13/05/2013
Caso Dragan, arresto facoltativo in flagranza e discrezionalità della P.G.
In materia di convalida dell'arresto il sindacato giudiziale si estende con la stessa profondità sul requisito della pericolosità e su quello relativo alla gravità del fatto
06/05/2013
La ragionevole pericolosità
della miseria
Le variabili nel giudizio di pericolosità della polizia giudiziaria, del PM
e del giudice in un recente caso di furto al supermercato
06/05/2013
Somministrazione, lavoro temporaneo e collegato lavoro
La questione dell'applicabilità del collegato lavoro alla somministrazione di manodopera e all'impiego temporaneo:
problema interpretativo ed effetti sulla tutela del lavoratore
29/04/2013
Quale giudice per i ricorsi ex articolo 330 c.c.?
Dall'esame di una fattispecie concreta, i tanti dubbi interpretativi legati all'applicazione della novella della legge n. 219/2012
22/04/2013
Quale tutela a fronte di un licenziamento discriminatorio?
La tutela cautelare ex art. 700 cpc è compatibile con il rito "Fornero". La verifica della proporzionalità del licenziamento, rispetto al fatto disciplinare contestato, spetta al giudice del lavoro
19/04/2013
Può eleggere cittadinanza il minore nato da genitori irregolari?
Le condizioni di soggiorno del minore devono essere valutate autonomamente rispetto ai genitori, altrimenti per la cittadinanza si pretenderebbe anche la regolare residenza dei genitori
16/04/2013
La PAS innanzi alla Corte
di Cassazione
E' fisiologico che sulla sindrome di alienazione parentale le Corti si dividano. E', tuttavia, necessario che il giudice eserciti il suo potere istruttorio, anche di ufficio, per trovare la soluzione nel migliore interesse del minore
10/04/2013
Il giudice, il consulente e la Cassazione
Brevi osservazioni a Cass. n. 7041/2013
La Corte di Cassazione ammette il ricorso straordinario ex art. 111 Cost contro provvedimento della Corte d'Appello in materia di potestà per poter intervenite in materia di sindrome di alienazione parentale
10/04/2013
Pignorabilità della pensione accreditata su conto corrente
La natura assistenziale della pensione rende non pignorabili (se non per un quinto) le somme che siano versate su conto correnti o in libretti di deposito, purché la loro natura sia identificabile
09/04/2013
Giurisdizione dei diritti fondamentali durante il procedimento di accertamento tributario
La giurisdizione tributaria comprende solo le controversie nelle quali ci si lamenta se un certo tributo sia effettivamente e legittimamente dovuto, od anche quelle in cui si lamenti una qualsiasi violazione di diritti e interessi legittimi?
08/04/2013
Crisi economica e dolo
dei reati tributari
La crisi di liquidità dell’imprenditore rende inesigibile l’obbligo di versare le ritenute operate alla fonte sulle retribuzione
04/04/2013
Famiglia nucleare e allargata: ricadute in materia di risarcimento danni
Nel mutato contesto sociale, la convivenza tra componenti della famiglia non può porsi quale unico requisito per riconoscere il risarcimento del danno da perdita parentale
03/04/2013
Molestia sessuale sul luogo di lavoro e licenziamento discriminatorio
La sentenza n. 327 del 2011 del Tribunale di Torino affronta il tema della prova della molestia sul luogo di lavoro come atto discriminatorio
02/04/2013
Sulla legittimità del nuovo redditometro un’invasione di campo del giudice ordinario
La questione prospettata al giudice napoletano coinvolge soltanto in via incidentale l’applicazione delle norme sul trattamento dei dati personali, perciò resta competente il giudice tributario
27/03/2013
Sulla competenza ad amministrare
i beni in sequestro preventivo
L'ordinanza del Tribunale di Reggio Calabria è un importante passaggio nel dibattito in materia di sequestri
25/03/2013
La competenza del Tribunale per i minorenni dopo la riforma
La legge n. 219 del 10.12.12, pendendo il giudizio di separazione, attribuisce al giudice ordinario anche la competenza per i provvedimenti ex art. 330 cc.
25/03/2013
Recenti sentenze
della Corte di Giustizia
in materia di diritti fondamentali
La CGUE in sessione plenaria sulla Carta dei diritti fondamentali e il suo ambito di applicazione: ne bis in idem, giudizio in absentia, diritto dell'imputato ad essere sentito
22/03/2013
Il principio del ne bis in idem
nella sentenza CGUE
Aklagaren/Akerberg
La CGUE interpreta la portata del principio del ne bis in idem sulla base dell'art. 50 della Carta ed esclude che il diritto dell'Unione regoli i rapporti tra CEDU e diritto interno
22/03/2013
Estradizione e primazia del diritto europeo nella sentenza della CGUE Melloni
Il mancato rispetto di diritti fondamentali previsti in uno Stato, non lo autorizza alla mancata esecuzione del mandato di arresto europeo
22/03/2013
Mandato d'arresto europeo
e diritto ad essere sentiti
nella sentenza della CGUE Radu
Non può essere rifiutata l'esecuzione del mandato d'arresto europeo per mancata audizione dell'incolpato
22/03/2013
Il nuovo art. 434 cpc:
l'appello come gara ad ostacoli?
L’atto di appello deve essere formulato, a pena di inammissibilità, così come la sentenza che si pretende di ottenere dal giudice dell’impugnazione. Come garantire la ragionevole durata del processo senza sacrificare la giustizia sostanziale?
20/03/2013
Il processo civile telematico al vaglio della giurisprudenza
Brevi osservazioni alla sentenza del Trib. Milano sez lavoro del 8 febbraio 2013 che dichiara la nullità della costituzione in giudizio per mancata accessibilità al fascicolo telematico
19/03/2013
Identità di genere e permanenza del vincolo matrimoniale
Il mutamento di identità di genere non comporta automaticamente la cessazione di una relazione di convivenza, giuridicamente rilevante anche ai fini della concessione del permesso di soggiorno per motivi familiari
14/03/2013