Magistratura democratica

Articoli di Anna Mori

Consigliere Corte di Appello di Bologna
Chi sbaglia paga... Ma quand'è che il giudice sbaglia?

La difformità delle decisioni giudiziarie non viene quasi mai compresa ed accettata dall’opinione pubblica, ed a volte anche dagli addetti ai lavori. Questo tema è destinato ad acquisire anche un rilievo ordinamentale, perché uno dei parametri delle valutazioni di professionalità introdotto dalla riforma Cartabia ha ad oggetto proprio il destino delle scelte e dei provvedimenti del magistrato nelle fasi successive. L’articolo tratta la questione sotto entrambi i profili, evidenziando come in questa materia la nozione stessa di errore debba tenere conto di tutte le peculiarità della giurisdizione, perché in caso contrario la stessa essenza di quest’ultima rischia di essere pesantemente compromessa. 

07/07/2022
Giudizio abbreviato ed attenuante del risarcimento del danno
Entro quale termine il risarcimento del danno può valere come attenuante in caso di rito abbreviato?
04/04/2014
Infermità di mente, pericolosità sociale e misure di sicurezza
I problemi applicativi più frequenti per il giudice
di fronte a indagati con disagi psichici
09/05/2013