Magistratura democratica
Giurisprudenza e documenti

Confisca penale e di prevenzione davanti alla Corte europea dei diritti dell'uomo

di Francesco Menditto
Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Lanciano
Carcere, confisca e diritti umani alla luce della giurisprudenza della Cedu

Sommario:

1. Premessa: l’importanza del tema: diritti di libertà e di “proprietà” 

2. Confisca e criminalità “da profitto” (mafie, evasione fiscale -criminalità economica-, corruzione):  il costo per la società, l’azione di contrasto patrimoniale 

2.1 La criminalità da profitto  

2.2 Le diverse forme di confisca e la loro efficacia nel contrasto (e la prevenzione) alla criminalità da profitto (cenni)

3. L’origine delle misure di prevenzione patrimoniali (cenni)

4. Fondamento e natura giuridica

5. La confisca di prevenzione, brevi cenni sui presupposti e sulla sua “efficacia”

5.1. I presuppostivi soggettivi  

5.2. I presupposti oggettivi

5.3 L’applicazione disgiunta

5.4. L’efficacia

6. La “modernizzazione” delle misure di prevenzione da controllo del disagio sociale alla applicabilità ai cd. “colletti bianchi”: evasore fiscale abituale, corruttore e corrotto abituali, ecc.

7. Misure di prevenzione ed ordinamento sovranazionale

7.1 L’attenzione “internazionale” per le misure di prevenzione dell’ordinamento italiano (l’utilizzo a fini sociali dei beni immobili confiscati)

7.2. Gli atti internazionali  

7.3. Il diritto dell’Unione europea

8. Misure di prevenzione e Cedu: lineamenti generali

9. Misure di prevenzione personali e Convenzione europea per i diritti dell’uomo (CEDU)

9.1 La compatibilità con la Cedu

9.2. L’interpretazione convenzionalmente orientata

9.3. Alcuni “effetti” di interpretazioni convenzionalmente orientate

10. Misure di prevenzione patrimoniali e compatibilità con la CEDU

11. Alcune “conseguenze” derivanti dalla compatibilità con la CEDU

11.1 Profili procedimentali: le presunzioni

11.2 Natura preventiva e retroattività della confisca

11.3 Procedimento di prevenzione e compatibilità con la Cedu

11.4 L’estensione della revoca ex tunc per assicurare la conformità delle decisioni alle sentenze  della Corte europea

 

 

 

23/07/2015
Altri articoli di Francesco Menditto
Se ti piace questo articolo e trovi interessante la nostra rivista, iscriviti alla newsletter per ricevere gli aggiornamenti sulle nuove pubblicazioni.
Emissione di fatture per operazioni inesistenti e sequestro preventivo per equivalente
Commento a Cass. Pen., Sez. III, Sent. 5 maggio 2016 (dep. 18 ottobre 2016), n. 43952, Pres. Amoresano, Rel. Socci
16/11/2016
Novità normative ed aggiornamenti giurisprudenziali in tema di misure di prevenzione
Pubblichiamo la voce "Novità normative e aggiornamenti giurisprudenziali in tema di misure di prevenzione" tratta dal "Libro dell'anno del diritto 2016" edito da Treccani
10/03/2016
Quando il giudice penale sequestra la partecipazione societaria
Il sequestro preventivo funzionale alla confisca della partecipazione societaria. Ammissibilità e gestione: esercizio dei diritti c.d. amministrativi principali
16/12/2015
Confisca penale e di prevenzione davanti alla Corte europea dei diritti dell'uomo
Carcere, confisca e diritti umani alla luce della giurisprudenza della Cedu
23/07/2015
La confisca urbanistica in assenza di condanna, dopo C. Cost 49/15
La sentenza della Corte costituzionale 26 marzo 2015, n. 49 sulla confisca urbanistica in assenza di condanna lascia irrisolti alcuni problemi, da affrontare tra istanze garantistiche ed esigenze di tutela dell’ambiente
04/06/2015
La confisca diretta del profitto
Una panoramica sulle questioni più rilevanti in materia di confisca del profitto del reato
22/01/2015
La confisca allargata o per sproporzione di cui all’art. 12 sexies d.l. n. 356/92, conv. dalla l. n. 356/92
Profili sostanziali e procedimentali (cenni), con particolare riferimento agli orientamenti giurisprudenziali aggiornati al novembre 2014
16/12/2014
La confisca di prevenzione di nuovo al vaglio della Corte Costituzionale: sanzione o misura di sicurezza?
Una analisi comparatistica all’interno della UE e la giurisprudenza della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo
26/11/2014