Magistratura democratica

Articoli di Giulia Marzia Locati

giudice penale del Tribunale di Torino
Lo Stato democratico di diritto alla prova del contagio
La normativa a carattere emergenziale per il contenimento del contagio da Covid-19 ha aperto un inedito scenario di tensione costituzionale: merita focalizzarne le criticità più evidenti, sotto il duplice profilo dei principi e dei diritti di libertà del cittadino e delle garanzie costituzionali in materia penale
27/03/2020
Libere di prostituirsi? Commento alla sentenza n. 141/2019 della Corte costituzionale
Nell'affrontare il tema della prostituzione, e delle condotte di sfruttamento e favoreggiamento che da sempre la circondano e la accompagnano, la sentenza esamina i diversi modelli che nel corso del tempo e nei diversi Paesi sono stati utilizzati per regolamentare il fenomeno. Può esistere, e a che condizioni, una prostituzione veramente libera? O la scelta è sempre frutto di coartazione?
25/06/2019
Marina Abramović. La potenza dell'arte
La mostra dell'artista serba a Palazzo Strozzi di Firenze rimanda ad un concetto di arte totale, in cui non c’è distacco tra l’artista e l’opera perché l’opera è l’artista stessa
04/01/2019
"Loro diranno, noi diciamo"
Recensione al libro di Gustavo Zagrebelsky e Francesco Pallante, Laterza, 2016
09/06/2016
Il dolo del giudice, l’impugnazione della decisione corrotta e il risarcimento del danno
Analisi della sentenza della Corte di Cassazione n. 21255/2013 sul caso Fininvest vs Cir in un recente convegno torinese
28/01/2014
Da sudditi a cittadini
il percorso della democrazia
Nel libro di Domenico Gallo (Ed. Gruppo Abele) un viaggio appassionante attraverso la storia della nostra Costituzione
e dei diritti fondamentali
07/06/2013