Magistratura democratica

Articoli di Roberta Barberini

Sostituto procuratore generale presso la Corte di cassazione
Marò: il capitolo conclusivo sul caso della Enrica Lexie

La decisione del tribunale arbitrale che ha riconosciuto l’immunità ai due marines non può, propriamente, considerarsi una vittoria della parte italiana e presta, inoltre, il fianco a critiche, come osservato dal giudice dissenziente. 

24/07/2020
Il sequestro della Iuventa: ong e soccorso in mare
Il sequestro della Iuventa coinvolge questioni di diritto internazionale che mai, finora, si erano presentate, nei processi contro i trafficanti. L’apertura del procedimento ha purtroppo avuto la conseguenza di portare in secondo piano le gravi responsabilità dell’Europa nella gestione del fenomeno migratorio. Esso può essere, tuttavia, l’occasione per fare chiarezza, anche nel mondo delle Ong, su come si declinino i principi umanitari dell’accoglienza e del soccorso in mare e su come sia necessario mantenerli – nell’interesse degli stessi migranti – nella cornice di legalità con cui l’Italia, per una volta sostenuta dall’Europa, sta provando a definire un perimetro che tenga insieme diritti e doveri dell’accoglienza
18/09/2017
Il diritto penale e la legislazione di emergenza contro il terrorismo
Il terrorismo sta cambiando il diritto penale dei paesi democratici occidentali. Rischi e prospettive
07/05/2015
Svolta sul caso Battisti: annullato l’asilo politico concesso dal Brasile
Torna alla ribalta il caso del terrorista che ancora oggi si sottrae alla condanna per reati commessi alla fine degli anni ‘70: un'occasione per ribadire come il suo rientro in Italia, per espiare la pena che gli è stata comminata, risponda pienamente alle regole del diritto, nonché alle ragioni della giustizia
10/03/2015
La pronuncia della cassazione sulla natura degli attentati dei NO TAV
La sesta sezione della Suprema Corte ha aggiunto un importante tassello alla tormentata interpretazione della nozione di finalità di terrorismo, rilevante ex art.270 sexies c.p.
13/11/2014
Sull’espulsione di Alma Shalabayeva
L’espulsione della moglie di Ablyazov e di sua figlia Alua si pone al di fuori del quadro di garanzie riconosciute dall’ordinamento italiano allo straniero a rischio persecuzione?
20/07/2013
Il caso dei marò: giurisdizione, immunità e luogo di esecuzione dell'eventuale condanna
Dopo gli interventi di Villoni e Rossetti, l'autrice affronta i temi della giurisdizione, dell'eventuale immunità di cui potrebbero godere i marò e del luogo ove sconterebbero l'eventuale pena
29/03/2013