Magistratura democratica
Eventi

La giustizia e le sfide della digitalizzazione e dell'intelligenza artificiale

25 giugno 2020, ore 14.30 - 18

L'emergenza sanitaria e il suo impatto sulla capacità del sistema di assicurare la Giustizia hanno reso evidente: sul piano tecnico, l'arretratezza digitale del processo penale (messa ancor più in risalto dalla capacità di reazione del settore civile grazie al PCT) e l'incompatibilità degli applicativi con modalità di lavoro flessibili; sul piano processuale, da un lato l'”attaccamento” degli operatori della giustizia (giudici e avvocati) a forme tradizionali di processo e all'udienza come luogo dove si realizza il teorizzato diritto al contatto efficace e diretto col giudice, dall'altro l'a sottovalutazione di quanto sta avvenendo in tutti i settori della vita sociale per rapporto alle nuove tecnologie, alla digitalizzazione e all'impiego dell'intelligenza artificiale. Che lezione trarre dall'emergenza sanitaria? Quali sfide ci prepara il futuro? 

Questione Giustizia intende partecipare al dibattito attraverso incontri tematici, raccolta di scritti, presentazione di questi in ambito giudiziario e universitario.

Questo primo seminario ne pone le basi e ne traccia il perimetro.

 

Introduce Maria Acierno

Coordina Maria Giuliana Civinini

18/06/2020
Se ti piace questo articolo e trovi interessante la nostra rivista, iscriviti alla newsletter per ricevere gli aggiornamenti sulle nuove pubblicazioni.