Magistratura democratica

Articoli di Luca Perilli

magistrato, esperto indipendente dell’Unione europea in Turchia dal 2007 al 2015
Un tribunale per la Turchia. Turkey Tribunal

In allegato a questo articolo, scritto da Luca Perilli, magistrato italiano ed esperto indipendente dell’Unione europea in Turchia dal 2007 al 2015, Questione Giustizia pubblica il suo rapporto su Indipendenza della magistratura e accesso alla Giustizia in Turchia, redatto per un Tribunale internazionale istituto dalla società civile, Turkey Tribunal.
Il rapporto è stato approvato dall’Associazione europea dei giudici (European Association of Judges – EAJ) e da Medel (Magistrats européens pour la démocratie et les libertés) ed è stato presentato pubblicamente in una conferenza on-line del 16 marzo 2021, cui hanno partecipato i Presidenti delle due associazioni e lo special rapporteur dell’Ufficio del Commissario dei diritti umani delle Nazioni Unite. La conferenza è stata seguita, su varie piattaforme on-line, da oltre quattromila persone.

15/09/2021
La pandemia cambierà anche la formazione internazionale?
Nel contesto della crisi profonda dell’Unione Europea i giudici restano un’avanguardia cui è affidato il compito di preservare i valori del progetto europeo. La formazione giudiziaria europea è lo strumento migliore per la costruzione di una cultura giudiziaria comune che sia la base per la reciproca fiducia tra gli ordinamenti
04/05/2020
Ancora sulle convenzioni fra uffici giudiziari e scuole di specializzazione
Le convezioni, quali strumenti di innovazione locale, sono compatibili con il principio di esclusività del praticantato e con l’approvazione da parte del Consiglio Superiore della Magistratura?
10/03/2013