Giurisprudenza e documenti

Protezione internazionale, l'ordinanza del Tribunale di Milano del 25 luglio 2018


12 ottobre 2018

Dopo il Tribunale di Trieste – di cui abbiamo pubblicato il provvedimento con il commento della dottoressa Mariarosa Pipponzi, presidente della sezione protezione internazionale del Tribunale di Brescia [1] – sulla stessa lunghezza d'onda interviene anche il Tribunale di Milano per inibire le condotte ostruzionistiche del diritto a presentare la domanda di asilo di alcune Questure.

Pubblichiamo ora l’ordinanza del Tribunale di Milano resa nel proc. 32311/2017 in data 25 luglio 2018.



[1] Vds. M Pipponzi, Note all'ordinanza del Tribunale di Trieste del 22 giugno 2018, in questa Rivista on-line, 5 settembre 2018, http://questionegiustizia.it/articolo/note-all-ordinanza-del-tribunale-di-trieste-del-22-giugno-2018_05-09-2018.php